Trova Tours

Vietnam: Ðộc lập, Tự do, Hạnh phúc (indipendenza, libertà e felicità)

Il Vietnam si sta sviluppando rapidamente, ma mantiene le affascinanti tradizioni e la cultura che lo rendono una destinazione turistica così affascinante. La storia ha lasciato il segno sul Vietnam attraverso l'influenza cinese, francese e americana.

Il Vietnam del Nord vanta alcuni dei paesaggi più spettacolari del paese con montagne altissime, katts calcaree boscose e terrazze di riso a cascata. La capitale Hanoi ha le tracce di secoli di cambiamenti nei suoi ampi viali parigini e nei colorati templi cinesi. Il panorama marino di Halong Bay è uno spettacolo magico; pinnacoli rocciosi mozzafiato si ergono drammaticamente dal mare e villaggi galleggianti siedono languidamente nella baia.

Il Vietnam centrale offre città storiche e ampie spiagge. Hue, la vecchia capitale imperiale, ospita la Cittadella, le Tombe Reali e il famoso Fiume dei Profumi. La città di Hoi An, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, è perfettamente conservata e le sue strade sono fiancheggiate da vecchie botteghe, templi cinesi, bar eleganti e ristoranti alla moda. La fiorente città moderna di Danang mette in mostra il suo Dragon Bridge sputafuoco e si trova a pochi chilometri da una costa dorata.

Il delta del Mekong è benedetto da una fertile terra fertile in cui gli abitanti dei villaggi con i tradizionali cappelli conici lavorano in vivaci risaie verdi e barche tradizionali con gli occhi dei draghi solcano le acque torbide. Il passato della guerra di Ho Chi Minh City è esposto al Museo di Cu Chi e dei resti di guerra, ma questa vasta metropoli è anche piena di bar, negozi e ristoranti moderni.

Capitale

Hanoi

Popolazione

92.7 milioni

Lingua

vietnamita

Fuso orario

GMT + 07: 00 (fuso orario dell'Indocina)

elettricità

230v, 50Hz.

Moneta

Dong

Quando andare

Il clima nordico del Vietnam ha quattro stagioni influenzate dal monsone del sud e dai modelli climatici più freddi del nord. Il Vietnam del Sud ha un clima monsonico tropicale che condivide con il continente Sud-Est asiatico diviso tra una stagione umida e una stagione secca. La stagione secca dura da novembre ad aprile e la stagione delle piogge va da maggio a ottobre.

L'inverno del nord del Vietnam è influenzato dal monsone nord-orientale da ottobre a marzo. La fredda stagione invernale del Vietnam del Nord dura per circa due mesi da dicembre a gennaio con temperature molto fresche e alta umidità e alcune piogge. La sua stagione calda primaverile dura da febbraio ad aprile e ospita un'abbondanza di sole e alta umidità. La stagione calda arriva durante i mesi da maggio ad agosto con un sacco di sole e calore, ma alcuni rovesci di pioggia pomeridiani. La piacevole stagione autunnale si verifica da settembre a novembre con bassa umidità e tempo soleggiato e soleggiato. La regione centrale ha una stagione burrascosa durante questo periodo dell'anno.
Durante la stagione secca nelle zone meridionali del Vietnam ci si può aspettare un caldo clima tropicale con occasionali acquazzoni pomeridiani che durano un'ora o due. Durante la stagione umida e piovosa ci si può aspettare forti piogge nel pomeriggio con il sole al mattino. Nelle regioni montuose superiori del sud si prevedono piogge più costanti e temperature più fresche.

Scarpe da passeggio per esplorare le numerose meraviglie naturali e le attrazioni del Vietnam è un must a prescindere dal tempo. Anche i vestiti caldi per il nord e le zone montuose in tutto il paese sono altamente raccomandati, specialmente nei mesi più freddi. Si consigliano abiti leggeri per le spiagge e le zone di pianura del sud e una giacca per i trasferimenti con aria condizionata.

A causa del diverso clima e clima del Vietnam, è meglio ricontrollare il tempo previsto per le diverse zone climatiche prima di viaggiare o fare progetti. Da luglio a novembre si possono verificare condizioni meteorologiche avverse nelle province costiere centrali, dove occasionalmente i tifoni fanno approdi, quindi è meglio evitare queste aree in questi momenti, se possibile.

Costumi e tradizioni

L'arte vietnamita fiorì tra 500 e 200 BC con la creazione di magnifici bronzi prodotti da artisti provenienti dalla Cina. Questi pezzi rappresentano alcune delle prime e più belle opere d'arte del sud-est asiatico.
Il periodo "dorato" dell'arte e dell'architettura vietnamita è avvenuto nei secoli 10th e 11th nel regno vietnamita di Champa, sulla costa dell'Annamita.
Sfortunatamente solo 20 degli ex siti di 250 sono sopravvissuti ai secoli successivi, il più famoso è My Son e Dong Duong. Le caratteristiche dell'arte e dell'architettura vietnamite sono le pagode e i palazzi di Hue e Hanoi.

Il teatro classico vietnamita, noto come cappello boi, ha legami con il teatro classico della Cina, tuttavia è raro che si vedano in questi giorni. La più originale forma d'arte teatrale in Vietnam è mua roi muoc o teatro delle marionette d'acqua. I giochi si basano su temi storici o religiosi, leggende, vita di villaggio e atti di eroismo. Alcuni includono l'uso di fuochi d'artificio - specialmente durante le scene di battaglia - mentre cantanti d'opera folk e strumenti tradizionali accompagnano tutte le esibizioni.

- I vietnamiti si salutavano stringendosi le mani, in preghiera, davanti ai loro volti e inchinandosi leggermente. Sfortunatamente, questa affascinante abitudine è stata sostituita dalla stretta di mano.
- Quando cerchi di attirare l'attenzione di un vietnamita, cerca di non puntare o di fare gesti eccessivi perché questo è considerato maleducato. Chiama i loro nomi, se possibile, o chiama con la mano intera, con il palmo rivolto verso il basso.
- Non toccare le persone sulla testa poiché è considerata spiritualmente la parte "più alta" del corpo.

I vietnamiti etnici rappresentano quasi il 90 della popolazione. La cultura vietnamita fu fortemente influenzata dalla tradizionale civiltà cinese, tuttavia la lotta per l'indipendenza politica dalla Cina sviluppò un forte senso di identità nazionale nel popolo vietnamita. Quasi anni 100 della dominazione francese (1858-1954) hanno introdotto elementi europei, ma i vietnamiti attribuiscono ancora grande importanza alla famiglia e continuano a osservare riti che onorano i loro antenati.
Vari gruppi etnici costituiscono la percentuale rimanente di 10 della popolazione. La seconda minoranza è il Montagnard meridionale o "popolo di montagna" e il terzo è il Khmer Krom (cambogiano) che si trova principalmente vicino al confine cambogiano e alla foce del fiume Mekong.
Altri gruppi minoritari includono Cham, i resti del Regno un tempo potente di Champa.

Il Vietnam sostiene i seguaci di tutte le principali religioni del mondo, nonché i seguaci di religioni particolarmente vietnamite: il buddismo Theravada e Mahayana, il cristianesimo protestante e cattolico, il taoismo, il confucianesimo, l'islam, il caoismo, Hoa Hao e l'induismo. Inoltre, si pratica anche lo spirito e il culto degli antenati (a Tien). Il confucianesimo è probabilmente la dottrina più pervasiva di tutti.

Tours selezionati

War Insights of Hanoi con un veterano

Momenti salienti Incontra il signor Nguyen Hong My e guidati nella storia della guerra del Vietnam con un pilota famoso

Saigon Insider

In evidenza Esplora strade e luoghi segreti oltre il solito percorso turistico. Avventurati in un bunker nascosto utilizzato in 1968

Ciclo in Sam Mountain Valley

Highlights In bicicletta ed essere circondato da verdi campi di risaia di Sam Mountain. Visitando famosi siti di pellegrinaggio vietnamiti, Chua Xu

Cholon, un'esperienza fotogenica

Punti salienti Visita il quartiere storico di Cho Lon in una prospettiva diversa: avrai la possibilità di vedere le stradine secondarie e

Percorri i binari della ferrovia di Hanoi

In evidenza Prendi il treno per esplorare un altro lato di Hanoi passeggiando per lo stile di vita della gente del posto, negozi lungo il tuo

Pedal and Paddle in Hoi An

Highlights Esplora il villaggio fluviale di Tra Nhieu in bicicletta e in barca con la famiglia. Incontra una famiglia locale che guadagna da vivere

Sulle orme di un conoscitore di cucina (2D / 1N)

In evidenza Prova il pollo al miele alla griglia, elogiato dal famoso chef Anthony Bourdain come il migliore in Vietnam! Impara a cucinare