Trova Tours

Thailandia: ชาติ ศาสนา พระ มหา กษัตริย์ (Chat, Satsana, Phra Mahakasat, `` Nazione, religione, re``)

La Thailandia potrebbe quasi essere stata progettata pensando alle vacanze, così benedetto è il paese con le attrazioni dalle vivaci città moderne alle spiagge dorate tropicali. È un paese notoriamente amichevole; grazie alla rinomata ospitalità dei tailandesi è conosciuta come "The Land of Smiles".

La capitale Bangkok è piena di vita. Le strade sono piene di macchine e rumorosi tuk tuks, i marciapiedi sono stipati di bancarelle di cibo sgangherato e i santuari sono carichi di fiori profumati. A nord di Bangkok, Kanchanaburi offre una fuga verde con montagne, fiumi e siti della seconda guerra mondiale, tra cui il famoso ponte sul fiume Kwai. I fatiscenti palazzi e palazzi di Ayutthaya, una volta capitale reale del Regno Siamese, creano un'atmosfera suggestiva in questa città una volta magnifica.

Le località balneari di Phuket e Koh Samui offrono hotel di classe mondiale, spa di lusso, boutique di lusso e ristoranti di lusso. La costa meno visitata di Krabi è costellata di scogliere calcaree e pinnacoli che si ergono ripide dal mare turchese, offrendo infinite opportunità per lo snorkeling, le immersioni e l'arrampicata su roccia.

A nord, Chiang Mai è circondata da colline e mostra la sua caratteristica eredità Lanna attraverso l'architettura, la cucina e l'artigianato. Chiang Mai, conosciuta come il centro culturale della Thailandia, ospita intagliatori del legno, tessitori di seta e artisti. Il suo vicino più tranquillo, Chiang Rai, è una base eccellente per visitare le minoranze etniche in villaggi remoti. Non lontano si trova il famigerato Triangolo d'oro, l'ex centro dell'oppio che cresce in questa zona di confine.

Capitale

Bangkok

Popolazione

68.86 milioni

Lingua

Thai

Fuso orario

GMT + 07: 00
(Fuso orario dell'Indocina)

elettricità

220v, 50Hz.

Moneta

Baht

Quando andare

I periodi migliori per visitare entrambe le parti della Thailandia sono in genere tra i mesi di novembre a febbraio. Il clima è tipicamente più fresco rispetto agli altri mesi e il paese riceve poca o nessuna pioggia, rendendolo un momento ideale per viaggiare.

Le province della Tailandia centrale, orientale, settentrionale e nord-orientale hanno tre stagioni distinte: fresca, calda e umida; nel frattempo le province e le isole meridionali vivono due stagioni distinte: umida e secca.

Le aree centrali e settentrionali del paese generalmente vivono in una stagione fredda, calda e piovosa. Durante la stagione fredda i visitatori possono aspettarsi temperature miti tropicali e generalmente notti fresche soprattutto nel nord montuoso e nel nord-est più piatto. A febbraio, e diventando più pronunciato a marzo, il tempo inizia a cambiare e questo è generalmente noto come la stagione calda della Tailandia che dura fino a maggio. La stagione calda ha poca o nessuna pioggia e può essere abbastanza scomoda per alcuni a causa delle alte temperature. La stagione delle piogge dura da giugno a ottobre, caratterizzata da forti piogge pomeridiane. Le regioni montuose del nord e le isole nell'est del paese ottengono piogge più continue rispetto ad altre zone.
Le province meridionali conosciute per le loro bellissime isole e le loro spiagge hanno due stagioni generali che cambiano tra est e ovest. La stagione delle piogge, caratterizzata principalmente da pesanti pomeriggi e docce notturne si verifica nelle zone occidentali di Krabi e Phuket da aprile a ottobre, mentre i mesi dell'asciugatrice vanno da novembre a marzo. Nel frattempo, la stagione delle piogge nel golfo della Thailandia intorno alle bellissime isole tropicali di Koh Samui e Koh Phangnan si verifica tra settembre e dicembre, con mesi più piacevoli e asciutti che si svolgono da gennaio ad agosto.

Dato che il paese è ai tropici, è sempre consigliabile portare molti indumenti intimi e calze. I pantaloni e un maglione sono anche altamente raccomandati per i trasferimenti di aria condizionata in autobus e aerei. Si consigliano anche scarpe da passeggio per la visione del tempio e non dimenticare pantaloncini e sandali! Alcuni templi ti chiederanno di coprire le spalle e le ginocchia

Se riesci a gestire il caldo, un altro momento fantastico da visitare è durante la tradizionale celebrazione del Capodanno buddista Theravada in Thailandia, che si verifica durante la stagione calda in aprile, prima che inizi la stagione delle piogge; il festival è caratterizzato da un lancio dell'acqua umoristico e giocoso. Inoltre, la stagione delle piogge può essere piacevole in molte parti del paese in quanto tende a piovere per un breve periodo nel pomeriggio e sia la folla che i prezzi sono inferiori ai mesi più freddi dell'essiccatore

Costumi e tradizioni

L'arte e l'architettura thailandesi sono state fortemente influenzate dalle tradizioni indù indù e buddista thailandese. I dipinti murali del tempio thailandese di solito raccontano storie religiose e statue di mitici esseri celesti si trovano spesso nei terreni del tempio. Le influenze furono anche prese dai loro vicini, in particolare i Khmers, e Sukhothai ha alcuni bellissimi esempi di templi in stile Khmer. Tuttavia, gli architetti buddisti thailandesi hanno sviluppato i propri stili di tetti altissimi e guglie torreggianti che si protendono verso il cielo. L'esempio più famoso di architettura buddista può essere visto al Wat Phra Kaeo (Tempio del Buddha di Smeraldo) poiché quasi ogni superficie del tempio è ricoperta da bellissime decorazioni e intagli.
L'esempio più imponente della moderna architettura buddista thailandese è il Wat Benchamabophit di Bangkok (il Tempio di marmo), costruito in marmo di Carrara importato dall'Italia.

Il teatro tailandese tradizionale è costituito da molte forme diverse. Il dramma mascherato Khon disegna la sua trama dal Ramakian e fu inizialmente eseguito solo per la corte reale. La graziosa danza Lakhon può essere spesso vista nei santuari quando i ballerini vengono assunti per esibirsi per la divinità del santuario. Il Likeh contiene elementi di pantomima, opera popolare comica e satira sociale ed è generalmente eseguito su uno sfondo dipinto semplicemente durante le fiere del tempio.
Altre due forme drammatiche sono i giochi di ombre di Nang Yai e le marionette degli Unni, in cui figure intricate sono tenute contro uno schermo bianco retroilluminato.
Il Ram Muay è un ballo di boxe della Muay Thai che precede ogni incontro della Muay Thai ed è un modo per i pugili della Muay Thai di mostrare rispetto per i loro insegnanti.

- Nella cultura thailandese è sconveniente mostrare troppe emozioni, quindi evita di perdere la calma per problemi e ritardi.
- I monaci non sono autorizzati a toccare le donne quindi non gli danno nulla o si siedono accanto a lui.
- La forma tradizionale di saluto è con le mani giunte, simile a una preghiera, ma la stretta di mano viene eseguita più frequentemente oggi.
- Non dovresti mai toccare intenzionalmente la testa di qualcuno perché è considerata una parte particolarmente sacra del corpo.
- Di conseguenza, i piedi sono letteralmente la parte più bassa del corpo, quindi non puntare i piedi a nessuno oa un'immagine del Buddha.
- Togliti sempre le scarpe quando entri in un tempio o quando visiti case private.
- In generale, puntare con il dito indice è considerato maleducato, quindi chiama il loro nome o chiama con la mano intera.
- È educato chiedere il permesso prima di scattare fotografie.

Il popolo thailandese, o siamese, è il principale gruppo etnico della Thailandia e costituisce circa il 75% della popolazione; il restante 11% è principalmente indiano, malese, karen, khmer o lun. Una delle prime cose che noterai quando visiterai la Thailandia è il senso intrinseco del divertimento del popolo thailandese, o sanuk. Il famoso sorriso thailandese deriva in parte da questo desiderio di fare Sanuk.

Il buddismo è la fede del 95 per cento della popolazione, il 4 per cento è musulmano, e il resto sono cristiani, indù, sikh e altre religioni. La religione svolge un ruolo molto importante nella vita thailandese ed è considerata un pilastro essenziale della società. Il buddismo Theravada o Hinayana è la religione nazionale della Thailandia, ma c'è una totale libertà religiosa. I templi si trovano praticamente in ogni villaggio e svolgono un ruolo importante. La loro funzione primaria è di aiutare gli aspiranti nella loro ricerca del Nirvana, ma servono anche come scuole, ospedali, centri di comunità e come luogo di deposito sicuro e rifugio per i bisognosi. Ad un certo punto durante la loro vita la maggior parte dei maschi tailandesi trascorrerà del tempo in un monastero.

Tours selezionati

Sunset Champagne Cruise sul fiume dei re

In evidenza: goditi la crociera più lussuosa che sia mai stata lanciata nella storia del fiume Chao Phraya durante

Angthong di Boutique Yacht

In evidenza Esplora le meravigliose isole disabitate del Parco Nazionale Marino di Angthong su uno splendido yacht boutique. Nuota nel

Crociera sull'isola di Samui

In evidenza Scopri la bellissima costa e le isole al largo di Koh Samui su uno yacht boutique. Scopri la vita sottomarina con

Bangkok in treno, barca, piede e Tuk Tuk

In evidenza Viaggia da un locale utilizzando diversi tipi di trasporto. Evita il traffico e vedi Bangkok da una prospettiva diversa

The Perfect Family Day with Elephants

In evidenza: prenditi cura degli elefanti anziani nella loro ultima casa e regalagli un bagno di fango divertente e disordinato.

Tour della distilleria di Phuket

In evidenza: Immergiti nelle viste mozzafiato di tre spiagge e del Mare delle Andamane. Impara come preparare deliziosi cocktail