Trova Tours

Tours selezionati

Mercato delle spezie - Khari Baoli Delhi

Highlights Viaggia attraverso le viuzze del più grande mercato delle spezie in Asia. Fotografa pile di spezie dai colori vivaci e facchini che spingono il loro

Fort Cochin di Tuk Tuk

Highlights Viaggiate in tuk-tuk attraverso gli stretti vicoli e le strade da cartolina di Fort Cochin. Visita il 16esimo secolo di San Francesco

Giro ciclistico di Jaipur

In evidenza Fai un giro mattutino in bicicletta attraverso le colorate strade di Jaipur. Vedi il Palazzo dell'acqua nel lago Sagar

Passeggiata del mercato di Kolkata

Highlights Cerca oggetti unici e souvenir negli affollati bazar e mercati. Sorseggia un caffè in una bella caffetteria

The Deccan India (11D / 10N)

In evidenza Scopri i suggestivi monumenti, le antiche capitali e la cultura unica dell'altopiano del Deccan. Passeggia tra i paesaggi unici e

The Amazing North India (10D / 9N)

The Amazing North India (10D / 9N)

Mystic Kerala (11D / 10N)

Punti salienti Scopri il fascino di Cochin, patria di reti da pesca giganti e arti classiche di Keralan. Trascorri una notte a

Palace on Wheels (9D / 8N)

Highlights Esplora l'India in stile regale vecchio stile su uno dei treni più lussuosi del mondo. Scopri l'incredibile nord

The Golden Triangle (8D / 7N)

Punti salienti Confronta i vicoli caotici della vecchia Delhi con i monumenti imperiali di Nuova Delhi. Esplora l'ambra tentacolare

Trenino e visita al giardino del tè

In evidenza Fai un giro su un treno storico attraverso paesaggi montuosi mozzafiato. Visita un'affascinante piantagione di tè coloniale su

Turban Tying, Kite Flying e un pasto fatto in casa

In evidenza Godetevi un delizioso pasto casalingo di specialità locali in un'antica casa aristocratica. Impara l'arte tradizionale del turbante

Rinnovamento di Voti e Henna Experience

In evidenza Trascorri un romantico pomeriggio con la persona amata rinnovando i tuoi voti. Sperimenta un'antica benedizione indiana eseguita da a

Wild Central India (12D / 11N)

Highlights Cerca la tigre inafferrabile in alcuni dei parchi nazionali e delle riserve di tigri più belli dell'India. Testimone la selvaggia bellezza

Jewish Heritage of Mumbai a piedi

Punti salienti Scopri la storia, la cultura e le sette delle comunità ebraiche dell'India. Visita le banchine storiche e le sinagoghe mozzafiato

Delhi Cultural Safari

Highlights Scopri la storica eredità storica di Mughal e British di Delhi. Tuffati dentro e fuori le vivaci strade della vecchia Delhi

Rafting in Rishikesh

Highlights Immergiti nella scarica di adrenalina del rafting sul fiume Gange. Prova l'euforia di rapide piene di divertimento e

Udaipur Village Trek

Highlights Trekking attraverso una campagna panoramica con vista sulle aspre montagne Aravali. Interagisci con gli abitanti del villaggio per ottenere una visione

Biryani Cooking Class

In evidenza Partecipa a un corso di cucina nella cucina di una casa locale. Impara come preparare il biryani tradizionale

Cochin Cooking Class

In evidenza Impara a cucinare la tradizionale e autentica cucina Cochin fatta in casa. Preparare i piatti con ingredienti locali a base di frutti di mare, spezie e cocco.

Rajasthan classico (14D / 13N)

Punti salienti Esplora gli haveli, i forti e i palazzi di romantiche città del Rajashtani dai colori vivaci. Fai un giro in barca la mattina presto

Agra Heritage Walk

Punti salienti Scopri la cultura di strada di Agra in modo locale, esplorando a piedi. Assapora le tradizionali prelibatezze indiane

Alleppey Backwater Cruise

In evidenza Crociera lungo la più grande zona umida dell'India in una tradizionale casa galleggiante di legno. Fotografare uccelli acquatici, antichi templi, risaie e il lago

Pink City Jaipur in treno

Highlights Viaggiare in treno per la città rosa di Jaipur, sede di forti e havelis. Visita il maestoso Forte Amber

Bollywood Close Up

Punti salienti Dai uno sguardo alle scene del mondo sfarzoso, glamour e vibrante di Bollywood. Visita gli studi e

Giro in mongolfiera

Highlights Galleggia in alto sopra i tetti dipinti di rosa della città di Jaipur. Guarda il pallone gonfiato e preparato

Partita di cricket con i locali

Momenti salienti Partecipa a una divertente partita di cricket in India con una squadra indiana locale. Comprendi la passione che sta dietro ai tanto amati dell'India

Jaipur di Vintage Car

In evidenza Esplora la ricca cultura e il patrimonio di Jaipur con un'auto d'epoca. Naviga per le strade caotiche in uno stile glamour

Cena con i nobili di Jaipur

Highlights Trascorrere la serata in un Haveli tradizionale di proprietà di una famiglia nobile. Guarda i tuoi ospiti che preparano il gustoso Rajasthan autentico

India: सत्यमेव जयते (Satyameva Jayate - Trionfi della verità da soli)

L'India è ricca di tradizioni e culture colorate. Questo vasto sub-continente è una terra mistica che offre una serie di esperienze indimenticabili e getta un magico incantesimo ai suoi visitatori.

L'India del Nord ospita la capitale Delhi, una città ricca di tombe, fortezze, moschee e bazar. Solo 3 ore da Delhi, Agra vanta 3 siti patrimonio dell'umanità dall'UNESCO tra cui il magnifico mausoleo bianco del Taj Mahal sul fiume Yamuna.

L'India nordoccidentale ospita il Rajasthan, la leggendaria terra di Rajas e Maharaja e l'epitome dell'India romantica con le sue dune di sabbia, i deserti polverosi, i palazzi ornati e le imponenti fortezze.

L'India costiera gode di un'atmosfera rilassata; qui le spiagge tropicali orlate di palme scendono dolcemente verso acque cristalline. La storia portoghese di Goa si riflette nella sua cucina e nelle sue chiese cattoliche. La sua atmosfera rilassata ei suoi mercati hippy rimangono molto tempo dopo che gli hippies se ne sono andati. Più a sud, le retrostanti lagune del Kerala possono essere vissute in un posto tranquillo da una casa galleggiante di legno.

La costa occidentale di Mumbai mostra architettura coloniale e il mondo glamour di Bollywood, mentre Chennai continua il suo ruolo centrale nel cuore del patrimonio artistico e culturale del Sud. A Bangalore, un centro dinamico per giovani professionisti IT, sta emergendo il volto dell'India moderna.

Il volto più nuovo dell'India può essere visto a Bangalore, la cui fiorente industria dell'IT attira giovani professionisti benestanti desiderosi del meglio della modernità.

Tutta l'umanità è qui in questo vasto "sub-continente di nazionalità". Cammina con una guida attendibile da ICS Travel Group e lascia che l'India sveli le sue glorie.

Capitale

Nuova Delhi

Popolazione

1.3 miliardi

Lingua

Hindi, Inglese

Fuso orario

GMT + 05: 30
(ITZ) Fuso orario dell'India

elettricità

230v, 50Hz

Moneta

Rupia

Quando andare

La vasta area dell'India ha un certo numero di variazioni in tutto il paese, quindi c'è sempre un clima piacevole da qualche parte nel paese durante tutto l'anno. Generalmente le grandi aree meridionali sono meglio esplorate durante la stagione fredda da fine ottobre a marzo. Per battere il caldo e avere la sensazione della bella diversità dell'India, vai a nord quando il subcontinente vive le sue stagioni calde e piovose.

Le stagioni al nord sono generalmente influenzate dal monsone del sud e dalle aspre condizioni di alta quota con venti provenienti da ovest e nord. Il nord vive quattro stagioni con un inverno freddo da novembre a febbraio, un clima fresco ma caldo da marzo a maggio e un'estate leggermente più calda da giugno ad agosto. Il tempo inizia a rinfrescarsi nei mesi di settembre e ottobre quando il monsone piovoso inizia a ritirarsi a sud.

Una gran parte del paese si trova nel percorso monsonico sud-occidentale e sperimenta tre stagioni uniche. La stagione fredda dura da fine novembre a febbraio, quando le temperature iniziano ad aumentare drasticamente fino a giugno. All'inizio di giugno arrivano le piogge monsoniche che iniziano a ridursi alla fine di ottobre.

Durante i mesi estivi in ​​cui il resto dell'India sperimenta il suo monsone, le zone settentrionali hanno un clima relativamente secco e fresco rispetto ai loro vicini meridionali, mentre alcune aree possono avere condizioni di umidità e persino di freddo rispetto alle aree più secche ad ovest. Il clima inizia a rinfrescarsi a settembre e ottobre, mentre gli inverni freddi si verificano da novembre a febbraio con temperature invernali estreme ai piedi dell'Himalaya. La stagione inizia a spostarsi a marzo e il clima inizia a scaldarsi tra marzo e maggio.

Una grande parte dell'India sperimenta un sistema di monsoni caldo e umido più tradizionale che arriva da sud-ovest e spinge verso est verso il sud-est asiatico. La stagione fredda è caratterizzata da clima caldo e umido, ma poca pioggia; questo dura da fine novembre a febbraio. Le temperature continuano a salire da marzo all'inizio di giugno, quando il monsone arriva in soccorso della popolazione locale. Il monsone è caratterizzato da forti rovesci di pioggia e alta umidità. Alcune aree del subcontinente ricevono più pioggia di altre. La stagione delle piogge si snoda in ottobre e la stagione fredda arriva di nuovo.

L'abbigliamento leggero per la maggior parte dell'India è assolutamente essenziale. Se hai in programma di visitare luoghi sacri, è necessario anche un abbigliamento sottile ma conservativo. Si raccomandano anche scarpe da passeggio, un sacco di paia di calze e indumenti intimi. A causa del clima più fresco nelle regioni settentrionali dell'India, specialmente nei mesi invernali, l'abbigliamento più caldo è fortemente incoraggiato. Un ombrello e una giacca impermeabile leggera sono anche raccomandati per qualsiasi tempo trascorso nella stagione delle piogge.

Non dimenticare di ricontrollare i modelli meteorologici stagionali previsti prima di partire per la tua avventura in India. Le zone climatiche sono suddivise in un certo numero di sotto-climi sopra descritti in quanto il paese ospita montagne che si innalzano, deserti aridi e caldi e foreste pluviali tropicali

Costumi e tradizioni

Durante l'età del regno indiano (circa 500 BC-1200 AD) emersero due distinti tipi di architettura: buddista e indù / giainista. La forma più famosa di architettura buddista è lo stupa, e il tipo di edificio principale dell'architettura Hindu e Jain è il tempio, spesso caratterizzato da esterni fortemente scolpiti e grandi torri affusolate.

Le divinità sono il soggetto principale della scultura e della pittura indiana e possono essere raffigurate come figure solitarie o in scene tratte dalle Scritture. La prima collezione di sculture e pitture murali indiane si trova presso le grotte di Ajanta, un complesso di templi buddisti e monasteri scavati nella solida roccia.
Con l'ascesa degli stati islamici come le potenze dominanti dell'Asia meridionale (circa 1200-1800), l'arte indiana fu soggetta a influenze islamiche, un primo esempio di questo è il Taj Mahal, il capolavoro dell'architettura indo-islamica.

Tradizionalmente, il teatro indiano incorpora musica e danza e nella maggior parte delle forme di danza classica indiana l'attore è un attore e musicista, così come un ballerino. La danza in India è tanto diversa quanto la società multietnica dalla quale deriva. Ogni regione, con la propria lingua, letteratura, costume, costume e cucina, ha le sue forme di danza, alcune delle quali sono tracciate attraverso pitture murali, manoscritti antichi e sculture di templi a oltre tremila anni fa.

I ballerini indiani gesticolano con gli occhi, la testa, il collo e le mani. Con i polsi piegati e le braccia che scorrono, la ballerina interpreta i testi delle canzoni di accompagnamento, raccontando storie attraverso l'espressione facciale e gesti delle mani. Una forma popolare di danza è Kathakali che letteralmente significa gioco di storie. Una caratteristica sorprendente di Kathakali è l'uso di trucco elaborato e costumi colorati per sottolineare che i personaggi sono superbe da un altro mondo.

- Nella cultura indiana è sconveniente mostrare troppe emozioni, quindi evita di perdere la calma per problemi e ritardi.
- Dovresti sempre toglierti le scarpe quando entri in un tempio o quando visiti case private.
- Non dovresti mai toccare intenzionalmente la testa di qualcuno perché è considerata una parte particolarmente sacra del corpo.
- Di conseguenza, i piedi sono letteralmente la parte più bassa del corpo, quindi non puntare i piedi a nessuno oa un'immagine del Buddha.
- È educato chiedere il permesso prima di scattare fotografie di persone.

Impossibile scoprire l'origine esatta degli indiani poiché è un'incredibile fusione di varie razze e culture. Tuttavia predominano due principali ceppi: l'ariano nel nord e il dravidico nel sud. L'India è una terra di grande diversità culturale, come dimostra l'enorme numero di lingue parlate in tutto il paese.
Sebbene l'hindi (parlato nel nord) e l'inglese (la lingua della politica e del commercio) siano usati ufficialmente, si parlano più lingue e dialetti 1,500. L'India è attualmente sede di circa 1.21 miliardi di persone, che rappresentano un totale 17% della popolazione della terra.

L'India è conosciuta come la terra della spiritualità e della filosofia ed è il luogo di nascita di quattro delle principali religioni del mondo: induismo, giainismo, buddismo e sikhismo. Oltre 80 per cento della popolazione è indù e i restanti sono musulmani, cristiani e sikh. Gli indiani sono molto tolleranti verso le rispettive religioni e mantengono una prospettiva laica, sebbene il matrimonio interreligioso non sia ampiamente praticato.
L'induismo è una delle più antiche religioni del mondo che risalgono agli anni 5000 ed è una religione colorata con una vasta galleria di Dei e Dee.
Anche lo zoroastrismo e l'ebraismo hanno una storia antica in India e ognuno ha diverse migliaia di aderenti indiani.